FORGOT YOUR DETAILS?

Il sestiere di Castello, passeggiando davanti all’Arsenale e visitando la Cattedrale di San Pietro

E’ il più grande sestiere della città e prende il nome da un’antica fortezza dell’VIII secolo che un tempo si innalzava dove attualmente sorge la chiesa di San Pietro. Questa chiesa fu sede episcopale fino al 1807: l’attuale edificio risale al XVI secolo e fu ricostruito su disegno palladiano. Lasciando la tranquilla isola di San Pietro ed attraversando l’isola di Sant’Elena e i Giardini pubblici che ospitano i Padiglioni della Biennale si raggiunge l’Arsenale, il cuore industriale della Serenissima, dove venivano costruite le grandi navi da guerra. Non c’è solo questo da scoprire…

La passeggiata può continuare fino alla chiesa gotica di San Giovanni e Paolo, il pantheon dei dogi veneziani, che si affaccia sul campo omonimo dove si trova anche la Scuola Grande di San Marco e la statua equestre di Colleoni. Addentrandosi per le innumerevoli stradine si può raggiungere Campo Santa Maria Formosa dove si trova la Fondazione Querini Stampalia con l’interessante museo, oppure ritornare a Piazza San Marco camminando lungo la soleggiata Riva degli Schiavoni.

Durata del tour: minimo 2 ore
Costi accessori: ingressi a chiese e musei

TOP