FORGOT YOUR DETAILS?

Dorsoduro e la chiesa di San Sebastiano

La parte occidentale della città è ricca di zone tranquille con piazze ombreggiate e residenze pittoresche di veneziani e stranieri: nei primi anni del ‘900 era il luogo preferito dei residenti britannici che frequentavano la chiesa anglicana in campo San Vio. Tra le attrattive del sestiere figurano stupende vedute della laguna e dell’isola della Giudecca. La passeggiata attraverso calli e campielli può terminare con una visita alla ricca chiesa di San Sebastiano che vanta uno degli interni più interessanti ed armoniosi della città, decorato dalle sontuose pitture di Paolo Veronese.

Durata del tour: minimo 2 ore
Costi accessori: ingresso alla chiesa

TOP